Articolo
Versione Digitale
Download | Copia/incolla | Stampa

Pedrinhas Paulista : una colonia di emigranti italiani in Brasile negli anni della ricostruzione postbellica

2019 - Franco Angeli

128-137 p.

  • Nel 1952 la Compagnia Brasiliana di Colonizzazione e Immigrazione Italiana istituì la colonia agricola di Pedrinhas Paulista, riservata a lavoratori provenienti dall'Italia. L'architetto Rosario Megna curò la pianificazione urbana e territoriale del nuovo insediamento attenendosi ai principi della razionalità e dell'economia. Nel mezzo del latifondo organizzò un villaggio all'interno del quale erano distinti settori per gli edifici comunitari, per i quartieri residenziali e per gli impianti di trasformazione dei prodotti agricoli. Le case per i lavoratori, sia quelle disposte nell'area urbanizzata sia quelle nelle aree agricole, furono dotate di accessori adeguati alle condizioni locali. Le soluzioni urbanistiche e architettoniche elaborate da Megna hanno posto le basi per il successo della colonia di Pedrinhas, che al giorno d'oggi è una città di circa tremila abitanti sostenuta da una fiorente economia agricola. [Testo dell'editore].
  • In 1952 the Compagnia Brasiliana di Colonizzazione e Immigrazione Italiana founded the agricultural colony of Pedrinhas Paulista, populated by Italian farmers. The architect Rosario Megna was commissioned by the Company to design a new agricultural village applying the basic principles of rationality and economy. He decided to set the urban center in the mid of the agricultural lands, dividing it in an area reserved for public buildings, another for residences and another for craft activities with workers' homes in the offing. The urban houses and the farmhouses were equipped with accessories appropriate to local conditions. The urban planning and architectural design solutions elaborated by the architect have ratified the success of the colony and nowadays Pedrinhas is a town of about three thousand inhabitants supported by a thriving agricultural economy. [Publisher's text].

Fa parte di

Territorio : 91, 4, 2019