Torrossa Online Digital Bookstore 0

La tua libreria digitale di ricerca

Libro, "Organismo vivente" : la biblioteca nell'opera di Ettore Fabietti, Di Domenico, Giovanni, <br />
<b>Notice</b>:  Undefined index: publisher_name in <b>/var/www/www/smarty/compiled/cc525c5e92762fb70e0b43bff9ab613a29e918e3_0.file.detail.tpl.php</b> on line <b>80</b><br />
<br />
<b>Warning</b>:  implode(): Invalid arguments passed in <b>/var/www/www/smarty/compiled/cc525c5e92762fb70e0b43bff9ab613a29e918e3_0.file.detail.tpl.php</b> on line <b>80</b><br />
EB
Libro
EB
Libro
"Organismo vivente" : la biblioteca nell'opera di Ettore Fabietti
2018 - AIB - Associazione Italiana Biblioteche
ID: 4402565
Permalink: http://digital.casalini.it/9788878122734
ISBN: 9788878122734
  • Informazioni
    DESCRIZIONE

    206 p.

    NOTE
    • Includes bibliographical references.
    • Obiettivo principale di questa monografia è avviare una rilettura sistematica del contributo fornito da Ettore Fabietti (1876-1962) alla biblioteconomia italiana. Per quanto periodicamente dimenticata, la sua attività di organizzatore delle biblioteche popolari milanesi e coordinatore della Federazione italiana delle biblioteche popolari ha attratto un buon numero di studiosi. Insieme con i meriti e i limiti storici del movimento delle biblioteche popolari di matrice socialista sono stati messi in luce i tratti salienti (a volte frenanti) del retroterra politico-culturale di Fabietti, ma anche la sua dedizione alla causa, le capacità organizzative, le innovative proposte di servizio. In altri passaggi e momenti storiografici è stata posta in primo piano la graduale e complicata trasformazione del concetto di biblioteca popolare in quello di biblioteca “per tutti”, trasformazione che fece da cornice programmatica all'elaborazione fabiettiana dalla metà degli anni Dieci in poi.
    • E tuttavia resta, forse, la necessità di ripercorrere, con le tappe essenziali del suo lavoro sul campo, le traiettorie interne del suo pensiero biblioteconomico, trasmesso da una mole imponente di scritti: la produzione di Fabietti, infatti, fu spesso occasionata da esigenze e urgenze legate alla sua militanza professionale e a scopi di divulgazione, reca i segni indelebili di un periodo lungo e tormentato della storia nazionale (dall'età giolittiana fino al fascismo e al suo consolidamento in regime), ma fu anche guidata da una visione organica della biblioteca come organizzazione di servizi e della biblioteconomia come moderna cultura professionale. Tale visione non venne mai meno e ha lasciato un patrimonio storico di idee, intuizioni, cornici concettuali e pratiche di non trascurabile entità. [Testo dell'editore]
FORMATO :
DIMENSIONE DEL FILE: 1,66 Mb
Numero di stampe permesse: Stampa illimitata
Opzioni d'uso: Download, copia/incolla e stampa autorizzati
Compatibilità: Adobe Acrobat, Desktop, App
Iva esclusa
EUR 5,76