Article
Digital Version
Télécharger | Copier/coller | Impression

Dati preliminari sulla ceramica dal XIII al XVI secolo dagli scavi di Ortigia

2020 - Franco Angeli

49-57 p.

  • Le campagne di scavo condotte dalla Soprintendenza di Siracusa, dirette dal prof. Giuseppe Voza, negli anni tra il 1980 e il 1999, in molti luoghi di Ortigia, spesso in previsione di restauri monumentali e di opere di riqualificazione urbana, hanno portato alla luce, come sempre succede, nella mole di reperti, tanta ceramica, di cui si presenta in questa sede una selezione dal XIII al XVIII secolo almeno. Si conferma in linea di massima la ricchezza e la complessità di una città quale Siracusa in una continuità storico, culturale e soprattutto commerciale. [Testo dell'editore].
  • Excavation campaigns conducted by the Soprintendenza of Syracuse, under the supervision of Prof. Giuseppe Voza, in the '80s and '90s, in Ortygia, in view of of which a selection from 13th to 18th century is presented. Richness and complexity of a town such Syracusa, on an historical, cultural and commercial basis, are confirmed. [Publisher's text].

Fait partie de

Archivio Storico per la Sicilia orientale : IV, 1, 2020