Torrossa Online Digital Bookstore 0

Votre librairie digitale de recherche

E-book, Il federalismo belga : l'equilibrio istituzionale federale del Regno del Belgio, Cirincione, Francesco, Tangram edizioni scientifiche
EB
E-book
EB
E-book
Il federalismo belga : l'equilibrio istituzionale federale del Regno del Belgio
2009 - Tangram Edizioni Scientifiche
ID: 4214555
ISBN: 9788864580005
  • Informations
    DESCRIPTION

    267 p.

    COLLECTION

    Orizzonti ; 1

    NOTE
    • Includes bibliographical references.
    • Il 22 novembre 1830 l'Assemblea costituente belga, dopo aver stabilito che la forma del nuovo Stato indipendente sarebbe stata una Monarchia costituzionale, rappresentativa ed ereditaria, accolse i principi della sovranità popolare e della separazione dei poteri, basando su di essi l'ordinamento costituzionale. Il Belgio è divenuto uno Stato federale attraverso varie tappe che partono dal 1970 fino ad arrivare al 1993. Esso rappresenta un caso esemplare di federalismo per disaggregazione: da Stato unitario nato nel 1830 si è giunti all'odierno Stato federale.
    • Questo paese rappresenta un modello di federalismo particolarmente interessante perché conosce non un federalismo, ma la sovrapposizione di due federalismi. La linea di politica estera che è stata mantenuta fino allo scoppio della seconda guerra mondiale è stata abbandonata, cominciando a giocare un ruolo fondamentale sullo scacchiere europeo. Nel 1944, durante l'occupazione nazista, il Belgio, l'Olanda e il Lussemburgo fondarono il Benelux, che trovò la sua realizzazione nel 1948 tramite un'unione doganale.
    • La cooperazione internazionale vera e propria fu sancita con la firma del Trattato del 3 febbraio 1958, che istituiva l'unione Economica del Benelux, entrato in vigore il 1 Novembre 1960 per un periodo di 50 anni. Il 17 giugno 2008 è stato firmato un nuovo Trattato Benelux per una durata indeterminata, il quale entrerà in vigore due mesi dopo la ratifica da parte dei tre Stati membri. Con questo nuovo Trattato i tre Stati non intendono perdere il ruolo di “padri fondatori” dell'Unione Europea, ma affrontano una nuova sfida alquanto ambiziosa, cioè la collaborazione politica. [Testo dell'editore]
    • Italian, French.
    • Contains law appendix in French or in Italian transl. (p. 119-258).
    • Cont. bibliography, bibliographical references, notes and internet addresses.
FORMAT :
DIMMENSION DU FICHIER : 1 Mb
Nombre d'impressions autorisées Tirage Illimité
Options d'usage: Télécharger, copier/coller et imprimer sont autorisés
Compatibilité: Adobe Acrobat, Desktop, App
TVA exclue
EUR 13,30