Torrossa Online Digital Bookstore 0

Your store for digital research texts

E-book Download | Copy/paste | Printing
                                        
E-book, Pensare il confine : Vladimiro Zabughin tra Oriente e Occidente, Giovanardi, Alessandro, Edizioni di storia e letteratura
ID: 4892272
E-book
Digital Version
Download | Copy/paste | Printing
Pensare il confine : Vladimiro Zabughin tra Oriente e Occidente
2021 - Storia e Letteratura

xii, 274 p.

  • Includes bibliographical references and index.
  • Vladimiro Zabughin (Vladimir Nikolajevič Zabugin 1880-1923) fu una straordinaria e a lungo trascurata figura di studioso russo. Filologo, storico della cultura, fine conoscitore delle tradizioni teologiche e liturgiche bizantine e slave, appassionato musicologo, esperto di arte e iconografia sacra, dal 1903 si trasferì da San Pietroburgo a Roma, pubblicando la maggior parte delle sue ricerche in lingua italiana. Morto in un tragico incidente alpinistico solo in tempi recenti ha goduto di una rinnovata attenzione critica.
  • Il presente volume è il primo tentativo di offrire un compiuto ritratto umano e intellettuale di Zabughin che ne presenti la ricchissima concezione del mondo, individuando il fondamento nel suo umanesimo cristiano. Il saggio che mette in luce il ruolo di precursore di Zabughin in molte discipline, ne sottolinea soprattutto la volontà di presentare, spesso per la prima volta, al mondo culturale italiano i grandi studiosi e pensatori russi del Novecento (P. Florenskij, S. Bulgakov, L. Karsavin, V. Rozanov, D. Merezkovskij). In appendice viene proposto un prezioso e inedito saggio di Augusto Campana (1906-1995) sul maestro pietroburghese. [Testo dell'editore]
  • V. Zabughin (1880-1923)
EUR 20.00
VAT Excluded
PDF (4.69 Mb)
Compatible only with Adobe Acrobat DC (read more)