Torrossa Online Digital Bookstore 0

Your store for digital research texts

Book, La parola in fuga : lingua italiana ed esilio religioso nel Cinquecento, Pierno, Franco, author, <br />
<b>Notice</b>:  Undefined index: publisher_name in <b>/var/www/www/smarty/compiled/cc525c5e92762fb70e0b43bff9ab613a29e918e3_0.file.detail.tpl.php</b> on line <b>80</b><br />
<br />
<b>Warning</b>:  implode(): Invalid arguments passed in <b>/var/www/www/smarty/compiled/cc525c5e92762fb70e0b43bff9ab613a29e918e3_0.file.detail.tpl.php</b> on line <b>80</b><br />
EB
Book
EB
Book
La parola in fuga : lingua italiana ed esilio religioso nel Cinquecento
2018 - Storia e Letteratura
ID: 4379650
ISBN: 9788893591805
  • Information
    DESCRIPTION

    xii, 185 pages

    NOTE
    • Includes bibliographical references (pages 171-176) and index.
    • Per gli esuli religiosi italiani l'uso della lingua materna non solo era indispensabile all'evangelizzazione, ma rappresentava anche un importante strumento di coesione identitaria. Tra i primi a studiare l'intreccio tra volgare e Riforma, Franco Pierno ripercorre in questo libro alcuni dei temi più importanti di questa diaspora geografica e spirituale, tenendo principalmente in conto la valenza comunitaria che la lingua assumeva presso i riformati (come trasmettere le verità divine ai fedeli? come tradurre la Scrittura?), senza perdere di vista il dibattito teorico che pervadeva il Cinquecento e che inevitabilmente coinvolgeva anche le chiese dell'esilio religioso. [Testo dell'editore]
    • Partly already publ.
    • F. Pierno, professor at the University of Toronto.
FORMAT :
FILE SIZE: 2.13 Mb
Authorised print limit: Unlimited prints
Permissions: Download, copy/paste and printing authorised
Compatibility: Adobe Acrobat, Desktop, App
VAT Excluded
EUR 21.53