Torrossa Online Digital Bookstore 0

Your store for digital research texts

Book, L'invenzione di una forma : poetica dei generi nell'opera di Samuel Beckett, Spero, Susanna, Quodlibet
EB
Book
EB
Book
L'invenzione di una forma : poetica dei generi nell'opera di Samuel Beckett
2013 - Quodlibet
ID: 2914102
ISBN: 9788874625710
  • Information
    DESCRIPTION

    Nessuna moderna rilettura dell’opera di Samuel Beckett dovrebbe trascurare quel nucleo di instabilità che ne caratterizza la produzione, e che si esprime in un evidente e ben noto dualismo, linguistico (bilinguismo) e formale (teatro e narrativa). Il presente studio si propone, in un’ottica critica dichiaratamente debole, di ricostruire lo stratificarsi paradossalmente sistematico di tale fulcro magmatico, di rintracciarne la genesi ed abbozzarne filologicamente le tappe, sottolineando peraltro un aspetto ancora inesplorato della ricerca beckettiana: l’enfasi sulla dimensione sensibile della scrittura e la sua parallela smaterializzazione come via verso un radicale ripensamento del concetto stesso di letteratura. Indice: Premessa – I. I fondamenti di una poetica – 1. Lingua e lingue – 2. Il soggetto in questione – II. La “forma del caos” (1935-1956) – 1. Scena mentale e spazio teatrale – 2. Spazio teatrale e temporalità – III. Forme in movimento (1957-1975) – 1. La dissociazione voce-movimento – 2. Vocalità a confronto – Tavole cronologiche – Bibliografia. [Testo dell'editore]

    147 p.

    SERIES

    Lettere

    NOTE
    • Includes bibliographical references (pages 133-147).
FORMAT :
FILE SIZE: 0.49 Mb
Authorised print limit: Unlimited prints
Permissions: Download, copy/paste and printing authorised
Compatibility: Adobe Acrobat, Desktop, App
VAT Excluded
EUR 14.30