Torrossa Online Digital Bookstore 0

Your store for digital research texts

Book, Nietzsche e la biologia, Stiegler, Barbara, 1971-, Negretto
EB
Book
EB
Book
Nietzsche e la biologia
2010 - Negretto
ID: 2414938
ISBN: 9788895967165
  • Information
    DESCRIPTION

    Nietzsche parte dal corpo e dalla fisiologia per ottenere “la rappresentazione esatta della nostra unità soggettiva”. Dobbiamo concluderne che il corpo nietzscheano non è che una nuova maschera della soggettività moderna? Questo libro ricostruisce, anche da un punto di vista storico, il contesto biologico in cui si situa la corporeizzazione del soggetto promossa da Nietzsche (nei suoi rapporti con Darwin, Roux, Haeckel, Virchow), ma tenta di mostrare come in realtà essa inauguri un’epoca del tutto nuova. Il soggetto, divenuto corpo vivente, non si costituirà d’ora in poi se non nella prova, che è sempre anche una ferita, infertagli da un’alterità che gli resiste. Solo a partire da questa dimensione diventa possibile comprendere il progetto nietzscheano di selezione e interrogare i suoi rapporti, veri o presunti, con il biologismo e l’eugenetica. Quale deve essere la politica del vivente di fronte alle proprie ferite? Deve sanarle intervenendo con energiche misure terapeutiche, oppure lasciarle a se stesse sfidando l’infezione? Interrogarsi oggi sul destino della sofferenza, della malattia e della morte, alla luce di tutte le pratiche di manipolazione del vivente sviluppate da quel vivente che è l’uomo, significa ritrovare una domanda che Nietzsche ha saputo porre per primo. [Testo dell'editore]

    135 p.

    NOTE
    • Includes bibliographical references.
    • Orig. title: Nietzsche et la biologie.
    • Transl. by B. Stiegler.
    • Friedrich Wilhelm Nietzsche (1844-1900).
  • In this volume
FORMAT :
FILE SIZE: 0.78 Mb
Authorised print limit: Max. 1
Permissions: Download, copy/paste and printing authorised
Compatibility: Adobe Acrobat, Desktop, App
VAT Excluded
EUR 9.80