Torrossa Online Digital Bookstore 0

Your store for digital research texts

Book, L'esame dello zelo, ovvero Discorso per la libertà di coscienza nelle questioni religiose ..., Vane, Henry, Sir, 1589-1655, Name
EB
Book
EB
Book
L'esame dello zelo, ovvero Discorso per la libertà di coscienza nelle questioni religiose ...
2003 - Name
ID: 2251964
ISBN: 8887298483
  • Information
    DESCRIPTION

    La Rivoluzione inglese e la lotta per la tolleranza, che ne fu un motore fondamentale, non si conclusero nel 1649 con l'esecuzione di Carlo I. Certo, le «guerre civili britanniche» sarebbero finite solo due anni più tardi, ma la questione dell'assetto ecclesiastico rimase l'aperto campo di battaglia di un nuovo e diverso conflitto. Il primo momento cruciale ebbe luogo nel 1652 con una campagna pubblica per la più ampia libertà di coscienza. Zeal Examined or A Discourse for Liberty of Conscience è l'intervento di sir Henry Vane, il più autorevole, accanto a Cromwell, personaggio politico della Rivoluzione. Il Discourse è una sorta di compendio del secolare confronto dei sostenitori della tolleranza con le istanze della persecuzione. Un'opera che utilizza gli argomenti della teologia e della Bibbia per persuadere i lettori del proprio tempo; uno scritto che si nutre di una religione spirituale e mistica. Pur in questo suo linguaggio apparentemente «lontano», l'operetta di Vane costituisce una svolta, non solo perché sostenne la completa tolleranza religiosa, né perché mutò temporaneamente gli equilibri politici esistenti, ma anche e soprattutto in quanto ridefinì il significato della guerra civile: la tirannide politica si fonda sulla tirannide che è dentro ogni individuo. Facendo leva su questo principio, cui Milton avrebbe affidato la riflessione sulla sconfitta nel Paradise Lost, Vane portò la «Rivoluzione puritana» fuori dal mondo vecchio delle guerre di religione. All'interno di un'accesa disputa, Vane si batteva contro le «Torri di Babele» che, con parole, dottrine e leggi, «rinchiudono» gli uomini in se stessi e li «separano» dagli altri. Insegnando «a conoscere il potere spirituale e il civile/, ciò che ciascuno di essi significa,/ ciò che li separa», aprendo lo spazio per la coesistenza pacifica di culture diverse, il Discorse segnava una vittoria, esposta però continuamente al pericolo di sconfitta e smarrimento. [Testo dell'editore]

    101 p.

    NOTE
    • Includes bibliographical references.
    • Orig. title: Zeal examined.
    • Transl. by M. Caricchio.
  • In this volume