Owing to system upgrades, we would like to advise that on 17th October the website may not be available from 6:00 pm to 8:00 pm. We apologise for any inconvenience caused.

Torrossa Online Digital Bookstore 0

Your store for digital research texts

Book, Paradisi perduti : paesaggi rinascimentali dell'utopia, Borsellino, Nino, 1929-, Liguori
EB
Book
EB
Book
Paradisi perduti : paesaggi rinascimentali dell'utopia
2009 - Liguori Editore
ID: 2448356
ISBN: 9788820747817
  • Information
    DESCRIPTION

    Dalla Fabula di Poliziano all´Aminta di Tasso il teatro del Rinascimento ha proiettato fuori dalle corti e dalle città l´utopia di una felicità primitiva. Ma il primo scenario pastorale si chiude con la tragedia di Orfeo e Euridice, sempre compianta ma anche censurata. A questo sacrificio Borsellino restituisce il suo significato autentico, ‘scandaloso´ e perciò rimosso; alla numinosità di Pan restituisce il suo potere vitale, pervasivo e anche inquietante. Da una pulsione panica nasce l´Eden contadino di Ruzzante, ma anche l´erotismo dell´Aminta con la sua legge – S´ei piace, ei lice – prima moralizzata poi adottata da un libertinismo propagandato e praticato. Sono molti i ‘paesaggi dell´utopia´ pastorale e rurale. Quello evocato da Tasso è audace e malinconico: commemora la fine di un´illusione. Eppure ancora ispira nostalgie di paradisi perduti. [Testo dell’editore]

    75 p. : ill. (some col.)

    NOTE
    • Includes bibliographical references.
    • Partly already publ. and now revised.
    • N. Borsellino, emeritus professor at the University of Rome La Sapienza.
  • In this volume